Report lavori per i Mondiali 2021 a Cortina d’Ampezzo e la posizione del CAI Veneto

 

La denuncia del CAI VENETO riguardo la devastazione legalizzata che l’ambiente alpino ha subito con i lavori per i Mondiali 2021 e le Olimpiadi 2026:
 
Nonostante ci si attendesse scenari di ampio sfacelo, mai avremmo previsto ciò che è stato documentato dalle foto di questo articolo: 
 
- strade potenziate da 7 a 10 metri con taglio abeti e larici ultracentenari;
- sbancamento, allargamento o raddoppio delle piste esistenti con nuovi tratti di collegamento;
- apertura di nuove strade di bypass;
- nuovi piazzali nelle zone di arrivo;
- nuovi parcheggi sparsi ovunque;
- murature di sostegno all’indebolimento dei pendii devastati;
- e molto altro…
 

 

 

Comunicato Stampa

 

 

Report lavori per i Mondiali 2021 a Cortina d’Ampezzo

 

AVVISO IMPORTANTE

 
Si comunica che in concomitanza con gli orari di apertura della sezione CAI, nei giovedì 16-23 e 30 luglio 2020, l’Amministrazione Comunale ha organizzato nello spazio antistante la sede eventi culturali di carattere pubblico, con ingressi regolamentati soggetti a prenotazione.
 
Si raccomanda pertanto a tutti coloro che debbono recarsi in Sezione CAI nei giorni indicati sopra, di manifestare tale necessità al personale presente all’ingresso di Villa Belvedere.
 
Grazie
 
Il Presidente
 
 

RIAPERTURA SEDE CAI

 
Carissime socie e carissimi soci, dopo la forzata sospensione di tutte le attività sociali e la chiusura della nostra Sede per la nota situazione sanitaria nazionale, da giovedì 25 giugno 2020 - dalle ore 21:00 alle ore 22:30, la Sezione di Mirano riapre.
 
Disponendo di un ampio spazio antistante la sede, sotto il portico, già da qualche settimana sono riprese le attività di tesseramento e di ritiro dei bollini per quei soci che hanno rinnovato la tessera con pagamento a mezzo bonifico bancario.
Ringraziamo di cuore tutti i soci che hanno voluto confermare la loro adesione al nostro sodalizio in un momento così difficile per tutti e li assicuriamo che abbiamo provveduto a regolarizzare la loro posizione.
Leggi tutto: Riapertura Sede CAI
 

IN MEMORIA DI ELISA NALESSO

Lunedì 15 giugno ricorre il primo, triste anniversario della morte di Elisa Nalesso. Quel tragico giorno, a pochi metri dalla vetta della Punta San Matteo, Elisa ci lasciava in un tragico e fatale incidente. Un evento che segnerà per sempre la storia della nostra sezione. Una disgrazia che rimarrà scolpita per sempre nella memoria e negli annali della nostra Scuola di Alpinismo A. Leonardo, di cui Elisa era parte importante ed attiva.

 
A futura memoria, rimarranno impressi i suoi occhi splendenti, il suo sorriso radioso, la sua sensibilità verso gli altri. Ci rimarranno impressi nella mente i momenti nei quali il destino ci ha concesso di apprezzarne le qualità morali, fortunati testimoni di attimi di vita comuni. Lo spazio del mattino vissuto da Elisa, ci fa ben comprendere quanto l’essenza umana contenga in sé una fragilità e fugacità, di fronte alle quali ci troviamo perennemente impreparati. Tutte le cose belle di questo mondo, a cui certamente Elisa apparteneva, sono inevitabilmente soggette alla fuggevolezza del destino.
 
Per Elisa, sospesa nel vuoto, incerta tra la bellezza terrena e quella dell’infinito cui Lei da sempre aspirava, il destino si è compiuto i pochi minuti ed una creatura celeste l’ha presa tra le sue amorevoli braccia e l’ha condotta con sé, negli immensi spazi dei cieli eterni, a cui noi tutti un giorno saremo chiamati.
 
Ciao Elisa.
 
Stefano Marchiori
 

RINNOVI E ISCRIZIONI 2020

Le nuove iscrizioni ed i  rinnovi si potranno eseguire:
 
- recandosi in sezione il giovedì dalle ore 20,30 alle ore 22,00;
 
- effettuando il versamento della quota associativa sul c/c:
 
UNICREDIT agenzia di Noale INTESTATO a Club Alpino Italiano- Sezione di Mirano - Via Belvedere n. 6 30035 MIRANO - IBAN: IT 97 I 02008 36210 000102366404 
 
indicando nella causale i NOMINATIVI dei soci per i quali è stato effettuato il versamento, ed inviando l’evidenza del bonifico effettuato all’indirizzo dedicato: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Il bollino potrà essere ritirato presso la sede il giovedì dalle ore 20,30 alle ore 22,00;
 
- i rinnovi potranno essere eseguiti anche presso la Libreria Riviera a Mira in Via Gramsci n.57   telefono 041423231 - pomeriggio
 
- per qualsiasi necessità di chiarimento e/o spiegazioni, contattare direttamente la sezione CAI telefonando al n. 348 4138588 oppure anche tramite sms o whatsapp o ancora scrivendo alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
 
 
 

COMUNICATO STAMPA CAI VENETO del 03.05.2020

Dal 4 maggio 2020 è consentito ai cittadini di svolgere attività sportiva e motoria all’aperto anche lontano da casa, raggiungendo il luogo prescelto in auto o con mezzi pubblici, purché si resti all’interno dei confini regionali e rispettando le raccomandazioni prescritte. Via libera, dunque, alle escursioni in montagna.

Leggi tutto: COMUNICATO STAMPA CAI VENETO del 03.05.2020
 

Pagina 2 di 4

<< Inizio < Prec 1 2 3 4 Succ > Fine >>